Make up alla Kim Kardashian

Ciao ragazze, oggi a differenza di altri articoli, non vi parlo di recensioni, ma sono qui a mostrarvi un tutorial. Da un po di tempo sul web circolano foto di una star che sfoggia sempre bellissimi make up: Kim Kardashian.

La bellissima Kim, porta spesso make up sui toni del marrone, oro e nero.

Ammetto che io amo i make up scuri, in particolar modo su persone con occhi scuri, e la bellissima Kim indossa proprio i make up che io adoro.

Il make up che vi descriverò oggi, è quello preso da questa foto:

76508_291490094290064_988444389_n

Un make up senz’altro meraviglioso ed adatto principalmente a persone con occhi e capelli scuri.

Per ottenere un effetto così levigato e spigoloso, Kim ogni giorno effettua un countoring, ovvero traccia sul suo viso delle linee con terre e correttori, per rimarcare un certo effetto del viso. Per esempio applica su tutto il viso (tranne nella parte tra naso e bocca, ai lati del naso e nella parte delle guance basse) un correttore in pasta/crema bianco, che serve a rendere il viso più levigato, più giovane e serve a coprire eventuali discromie, mentre nella parte bassa delle guance, applica una terra più scura della sua carnagione, in modo che l’effetto contrastante crei un effetto scavato e renda il viso più allungato.

Vi mostro una foto che vi farà meglio capire il countouring di Kim Kardashian:

imagesCAL0RWM9

Ma ora torniamo al tutorial! Per eseguire il make up uguale a Kim Kardashian dovrete:

  1. Applicate una crema sul viso per idratare la pelle ed assicurare maggiore tenuta al make up. Poi, applicate un primer nella palpebra, in modo che quando andrete ad applicare l’ombretto, quest’ultimo non crei le antiestetiche pieghette.
  2. Applicate un correttore nella parte sotto gli occhi in cui di solito si formano le “occhiaie” e anche nelle zone in cui abbiamo imperfezioni (brufoletti o problemini vari). Ricordatevi che il correttore va applicato sulla zona interessata e poi “picchiettato” con le dita per uniformarlo al viso.
  3.  Applicate poi un fondotinta (liquido se avete imperfezioni particolari,e in tal caso vi consiglio l’HD di Make Up Forever, oppure minerale se avete una pelle senza particolari discromie, ed in questo caso vi consiglio Bare Minerals). Sfumate bene il fondotinta nel collo, e fate attenzione a sfumarlo bene anche ai lati del naso e vicino le orecchie. Per sfumare il fondo potete usare una spugnetta, il pennello o le dita.
  4. Prendete una cipria chiara (ottima quella di Yves Rocher) e picchiettatela con un pennello sul vostro viso, per eliminare la possibile formazione di un “effetto lucido” .
  5. Prendete poi una terra del colore del fondotinta (vi consiglio la maxi terra di Bottega Verde, che è veramente buona ma molto naturale), o tutt’al più di un mezzo tono più scuro, e sfumatela bene sul vostro viso e sul collo.
  6. Passate ora agli occhi: prendete un ombretto color crema ed applicatelo sulla palpebra mobile ed anche sotto l’arcata sopraccigliare. Fate attenzione a rendere il colore omogeneo ma non troppo intenso.
  7. Ora prendete un ombretto marrone chiaro ed uno marrone medio (ottimi i water eyeshadow di Kiko). Applicate nella palpebra mobile il marrone chiaro ed applicatelo in maniera più omogenea possibile. Poi, prendete quello marrone più scuro e mettetene un pò solo nella parte centrale della palpebra mobile e sfumatelo bene verso le cigli. Fate attenzione, il marrone scuro non deve essere in tutta la palpebra mobile, ma solo nella parte centrale, ed in maniera NON intensa!
  8. Prendete un eyeliner e fate una leggera linea nella palpebra mobile ovviamente attaccata alle ciglia, creando all’esterno una minuscola codina, che dia l’effetto di un occhio “allungato” e renda lo sguardo un pò da gatta!
  9. Prendete ora un mascara extra allungante (potrei consigliarvi il Vamp di Pupa numero 100) ed applicatelo a zig zag sulle ciglia sia superiori sia inferiori.
  10. Prendete poi una matita da sopracciglia del vostro colore, e cominciate a creare una spessa sopracciglia perfetta, creando tra i vostri peli, dei peletti finti.
  11. Ora passiamo alle labbra: disegnate il contorno delle labbra con una matita bordeaux.
  12. Prendete poi ora un rossetto di color bordeaux ed applicatelo sulle labbra, in maniera il più uniforme possibile.
  13. Prendete ora un lucido rossa fragola ed applicatelo al centro del labbro inferiore, attenzione, SOLO sul labbro inferiore.

Ecco, il make up è terminato!

Non scoraggiatevi se non riuscirete a realizzarlo al primo colpo..La pazienza è la virtù dei forti, e provando e riprovando, riuscirete ad ottenere risultati sempre migliori e sempre più precisi.

E allora, buon make up!

Autore dell'articolo: Giada Guerrini

Sono una ragazza del '92, fin da piccola ho sempre avuto la passione per la moda ed il make up, e con il passare del tempo anche per il fai da te. Amo gli accessori e combinare gli abiti tra di loro, per creare tanti mix. Sono diplomata come Operatrice alle cure estetiche, la scuola mi ha dato la possibilità di studiare meglio le forme del viso e quindi di riuscire ad adattare ad ogni viso, il miglior trucco. Il fai da te diciamo che è una passione recente, data la crisi, ho pensato che creare da me creme per viso e corpo, fosse una grande fonte di risparmio. FashionLOUD è il primo sito per cui scrivo, è una grande opportunità e mi sta dando tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *